Afds di San Martino, festa per il mezzo secolo

La sezione di San Martino al Tagliamento festeggia il suo 50° di fondazione

Domenica 3 lugio, San Martino diventerà la capitale provinciale dell’Afds. L'occasione è unica: quest'anno infatti ricorre il 50°della fondazione (1961- 2011) del sodalizio presieduto da Valentino Florean che conta oggi 160 soci donatori. «Ai festeggiamenti vorremmo che partecipasse tutta la comunità per celebrare il traguardo storico - commenta Florean -. Un evento che ci darà la possibilità di trasmetterà ai partecipanti l'importanza del gesto dei donatori. E si cercherà di coinvolgere i giovani sui quali è basato il futuro dell'associazione». Giovani che lo scorso anno hanno incrementato di 9 unità il numero dei soci. Dati alla mano, più in generale, a San Martino si effettuano mediamente 170 donazioni l'anno. Venerdì 1 luglio si terrà un'anteprima dei festeggiamenti con la proiezione di fotografie sui 50 anni di storia della sezione di San Martino: commenteranno gli ex presidenti Bruno Zavagno, Enrico Bandiziol, Valentino Florean (si terrà in sala consiliare del municipio, alle 20.30). L'appuntamento clou è per il 3 luglio, nella sede sociale Afds nell'ex Latteria, in viale della Rimembranza: alle 9.30 il ritrovo, alle 10 parte il corteo con i labari preceduto dalla Filarmonica di Valvasone e a seguire la celebrazione della messa, al termine della quale si terrà la cerimonia. Alle 13 pranzo con tutti i partecipanti nell'area festeggiamenti Sant’Osvaldo (concessa dalla famiglia Pinni). Florean conclude sottolineando che sarà un'occasione per ringraziare tutte quelle persone che mantengono viva la sezione contribuendo ad essere solidali verso chi ha più bisogno.